Piziarte Contemporary Art

NATALE PLATANIA













Natale Platania "Chat to cheek " 2001
cm 24 X47 digitale e grafite su tela











Natale Platania "Chat to cheek " 2001
cm 24 X47 digitale e grafite su tela











Natale Platania "Nella stanza: Como està su esposa?" 2001
cm 148 X144.5 digitale e grafite su tela











Natale Platania "CUL8 R" 2001
cm 15X10 digitale su carta











Soft-where?
Ovvero del nomade digitale

"Se i poeti - scriveva Bruce Sterling nella prefazione all'antologia cyberpunk La notte che bruciammo Chrome - sono i legislatori non riconosciuti del mondo, gli scrittori di fantascienza sono i suoi buffoni di corti".
A questi anomali giullari dovremmo aggiungere anche Natale Platania che scrittore non è ma - chissà - potrebbe benissimo diventarlo, nel senso che sulle carte espressive di questo eclettico artista parecchie regioni paiono non ancora contrassegnate: hinc sunt adhuc leones. La sua attuale cifra stilistica conferma infatti l'ennesima tappa di un n/mobile sconfinamento, esibito ab origine. Oggi, tra digitale e video, estrapolazioni virtuali e modernariato iconico, Platania vaga ancora tra linguaggi diversissimi, in-seguendo una erranza che lo ha condotto nomade lungo produzioni multiformi e complesse i cui poli eccentrici potrebbero essere individuati da esperienze inconciliabili:l'equilibrio di Pomodoro o il nichilismo estetico di Duchamp, tanto per chiarire e confondere allo stesso tempo. Un fare il suo, fedelmente legato però alla prassi della tecnica anzi di quella sperimentazione tecnica che si oppone alla mera trovata tecnologica e che continua a fare tesoro della lunga pratica del restauro. Il virtuale (ma trattasi di virtuale davvero?) che Platania elabora è una sorta di wunderkammern, una camera (e molte delle sue recenti creazioni si riferiscono non a caso ad interni) delle meraviglie, nella quale il "miracolo" è costituito dal semplice gesto artistico che provvede a fornire di spessore soggettivo un oggetto - immagini, figure, fotografie, disegni, bmp & jpg, schegge e intelaiature di videogames - transitorio e altresì privo di qualsiasi consistenza storica, affidato alla memoria involontaria di una macchina al silicio...
Giuseppe Condorelli












Natale Platania "CU-See me" 2001
cm 50x70 digitale e grafite su tela











Natale Platania "Figura " 2001
cm 50x70 digitale su tela











...Quelle elaborazioni rispondono perciò a ciò che può essere individuato come lusus naturae: l'adulterio nei confronti del modernariato iconico che Platania consuma surfando sull'onda della mouse generation - cui, è bene precisarlo, non appartiene nemmeno anagraficamente - è nel nome di un rinvenimento archeologico e simbolico che è tipico di tutta la sua ricerca, a partire soprattutto dalla scultura. Platania cioè sembra riappropriarsi, grazie al prelievo abusivo delle icone, non solo del proprio lessico familiare anteriore ed ulteriore ma, avviando una operazione di metis, pare sancire con la sua personalissima anomalia il disfacimento dell'ordinario e dell'apparente.
Attestatane la leggerezza (come inconsistenza) Platania blocca finalmente l'immagine in una permanenza pe(n)sante. In questa operazione la saturazione dell'espressione artistica segnata dal postmoderno è certo visibile ma oltrepassata connotandosi - per usare l'espressione felice di Giuseppe Frazzetto - come pathos postcontemporaneo: lo stesso simulacro del viso di donna continuamente riciclato perde a sua volta quell'aura di grigia e ripetitiva conferma della (ir)realtà che lo connota e da cui viene estratto poiché, diversamente manipolato da una tecnica minuziosa, quasi maniacale, diventa - citazione (dinamica) della citazione - piacevolmente nuovo: "in ogni caso scrive ancora Frazzetto - quale che sia quel piacere nel concetto di nuovo è implicito il senso di qualcosa che prima non c'era, qualcosa che aggiunge mondo al mondo". Così queste Emoticon disarmano affabilmente quella che Pierre Bourdieu chiama la violenza simbolica, esercitata su un agente sociale grazie alla sua stessa partecipazione; Platania diventa cioè complice ma per sconfessare la società dei simulacri: una piacevole decostruzione, singolare e felice del modernariato virtuale e onnivoro. L'arte non può cambiare la vita ma può appropriarsene: pochi decenni or sono si celebrava la fine delle grandi narrazioni (o la loro metastasi?). Amen dunque, e a ragione.
Giuseppe Condorelli










Natale Platania "CUL 8R I seek you" 2001
cm 10x15 digitale su carta











Natale Platania "Les damoiselles" 2001
stampa digitale












INFORMAZIONI O ACQUISTI




LA MOSTRA DI NATALE PLATANIA CONTINUA NELLA SECONDA SALA




[Home Piziarte][Chi siamo][Mostre precedenti][Prossime mostre][Nuova scena][Spazio gallerie][Dicono di noi]
[Galleria PiziArte][Programma PiziArte][Eventi PiziArte][Info esposizioni][Info acquisti][Links
]
[PiziartePlus] [Sweet Home]





[Adalberto Abbate][Sabrina Acciari][Stefano Accorsi][Patrizia Alemanno] [Angelo Alessandrini][Salvatore Alessi][Elio Alfano][Gianni Allegra][Barbara Antonelli][Francesco Arena]
[Dario Arcidiacono][Michele Attianese][Lidia Bachis][Daniela Balsamo][Valentina Bardazzi][Angelo Barile]
[Barile2 Noblesse][Matteo Basilè][Alessandro Bazan][Angelo Bellobono][Giorgia Beltrami][Marco Bernardi][Luca Bertasso][Giuseppe Biguzzi][Uccio Biondi][Bologna Show][Marco Bolognesi][Giacomo Bonciolini][Boderline][Pino Boresta][Sarah Bowyer 1][Sarah Bowyer 2][Andrea Buglisi][Carlo Buzzi][Loredana Cacucciolo][Giovanni Calce][Erica Campanella][Mirco Campioni][Carlo Cane][Daniele Carnovale][Casaluce-Geiger 1][Casaluce-Geiger 2][Sergio Cascavilla][Massimo Catalani][Anna Maria Centola]
[Andrea Chiesi][Antonella Cinelli][Cinelli 2-Rosacarne][Franco Cioni 1][Cioni 2-comedentro][Clandestino][Matteo Clementi][Matteo Clementi2][come tu mi vuoi][Paolo Consorti][Corazon][Enrico Corte][Gianluca Costantini][GianniCuomo][DanielaDalmasso][AntonioDeChiara][FrancescoDeGrandi1][FrancescoDeGrandi2][M.Cristina Della Berta][Oronzo De Stradis][Claudio Di Carlo][Michele Dieli][Pino D'ignazio][Francesco Di Lernia][Andrea Di Marco][Danilo Di Nenno]
[Fulvio Di Piazza][Gianluca Doretto][Luca Drago][Vania Elettra Tam][Marco Esposito-Ocram][Paolo Fabiani][Stefania Fabrizi][Marco Filaferro][Raffaele Fiorella][Paolo Fiorentino][GiovanniFioretto][Fotografia Contemp.][Foto- Grafia][Ezequiel Furgiuele]
[Elisa Gallenca][Gavino Ganau][Fabio Giorgianni][Daniele Giuliani][Nicolas Guardiola][In movimento][Joe Vega][Sasa Kolic][Paul Kroker][Ruggiero Lacerenza][Alfonso Leto][Lucia Leuci2][Savina Lombardo][Mario Loprete][Stefano Loria][Maldita][Sandro Marasco][Andrea Kiv Marrapodi][Andrea Martinucci][Piero Massimi][Luca Matti][Franco Melasecca][Marco Miceli][Cosimo Mignozzi][Milano Flashart][Milano FLashart2][Stefania Mileto][Fabiana Minieri][Fabio Moro]
[Fabio Moro 2][Andrea Neri][nessun contatto][Andrea Nurcis][Obsesion][Gino Sabatini Odoardi][Olvidarte][Salvo Palazzolo][Maria Pecchioli][Daniele Perilli][Arianna Piazza][Annalisa Pirovano][Gianluca Pisciaroli][Natale Platania][Marco Prestia][Marco Puccini][Carmelo Pugliatti][Sam Punzina 1] [Punzina 2- Sogni] [RiparteNapoli][RIparteGenova][RiparteRoma02][RiparteRoma03][RiparteRoma04][[RiparteRoma05][Cristina Ricci][Max Rohr][Nicola Rotiroti][Marco Rubiero][Mario Salina][Massimo Salvoni][Samoamax][Stefano Santoro][Roberto Saporito][Alba Savoi][Paolo Schmidlin][Eric Serafini][Francesco Sereni][SeTelefonando][Lorenzo Sole][Davide Sottanelli][Ruggiero Spadaro][Gisella Spinella][Graziano Spinosi][Pietro Spirito][Stelle][Straordinaria Follia][Summertime][Superficiie][SweetDecember][Rita Tagliaferri][Maurizio Taioli][Gabriele Talarico][Gianni Tarli][Gianni Tarli 2][TempusFugit][Vincenzo Todaro][Marianna Uutinen][Marco Vacchetti][Elisabetta Vattolo][Marco Verrelli][Enza Viceconte][Angela Viola][Wuangguang][Elke Wart][LiYueling][ZhaoHaoyi][Sergio Zavattieri][Fernando Zucchi]